cover 300dpi

preview

 

 

 



Infosecurity
Analisi comportamentale e sicurezza
di Giacomo Buoncompagni



postmedia books 2022
90 pp.
formato 190x135mm 
isbn 9798799576509

 

s 14,00

acquista online
 

 

Nonostante le innovative tecniche e tecnologie investigative digitali, Ŕ ancora importate, nella societÓ contemporanea, dare spazio e rilievo alla relazione e alla formazione di chi opera in quegli ambiti in cui si ha a che fare con "soggetti - devianti". Attraverso la comprensione del comportamento verbale e non verbale Ŕ possibile avere una visione del mondo e delle persone pi¨ profonda e significativa, riuscendo a osservare e comprendere le "due lingue", quella parlata e quella silenziosa, che insieme rappresentano la dimensione antropologica e la complessitÓ del fenomeno comunicativo. Le persone sono differenti nel loro modo di agire, comunicare, esprimere emozioni, diverse quindi nel comportamento; tali diversitÓ sono dovute a moltissimi fattori che devono essere ben interpretati anche durante un colloquio criminologico, sempre nel rispetto della persona e dei suoi diritti fondamentali.

 

Cap.1
L'importanza dell'ascolto e del comportamento non verbale 1.1 L'ascolto attivo 1.2 Cos'Ŕ la Comunicazione Non Verbale?

Cap.2
Processi di comunicazione e di informazione nel colloquio investigativo-criminologico 2.1 Alla ricerca delle "informazioni sociali" 2.2 Il colloquio criminologico come forma di comunicazione 2.3 Preparazione e conduzione di un colloquio investigativo 2.4 La formulazione delle domande 2.5 Tipologie di intervista investigativa
Cap.3
psicologia della testimonianza e analisi della menzogna 3.1 La memoria, il falso ricordo e la falsa confessione 3.2 Riconoscere una falsa confessione 3.3 La figura di Joe Navarro e Paul Ekman
Cap.4
Aspetti socio-giuridici 4.1 Definire i ruoli: interrogati e interroganti 4.2 L'importanza dell'art.188 del c.p.p.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

postmedia books

Giacomo Buoncompagni (Ancona, 1989) Ŕ research fellow presso l'UniversitÓ Lumsa di Roma. ╚ docente di Sociologia del Giornalismo presso l'UniversitÓ di Verona, di Potere, Informazione e Intelligence all'UniversitÓ di Bologna e di Antropologia giuridica e dei processi culturali presso l'UniversitÓ di Macerata. Per Postmedia Books ha pubblicato Digital Networks. Appunti di sociologia digitale (2021).