Alla fotografia è stata riconosciuta la capacità di catturare, con un solo scatto, la realtà e di conseguenza di saper raccogliere e trasmettere un'informazione, un messaggio, una notizia o un evento. All'immagine fotografica spesso si trova associata la scrittura, suo linguaggio complementare, sottoforma di didascalia o addirittura forme testuali più dense legate alla comunicazione giornalistica. L'intervento del testo ha saputo dare una linea o un modo per interpretare l'immagine, che di sua natura si presta a diverse letture, rendendo così la relazione parola-fotografia necessaria per l'esperimento del messaggio veicolato. Oggi il mondo della comunicazione, alla luce delle nuove tecnologie e dei social network, ha dato la possibilità e un'apertura creativa diversa...
_ Cristina Casero e Federico Marzi

 


         
e
e
e
e
e

e