Art power

Autorotella

Arte fuori dall'arte

Arte e antropologia

Arte guarda arte

Azioni



 

Arte in movimento
Gli anni Settanta in Campania

a cura di Luca Palermo


postmedia books 2018
210 pp. 70 ill.
isbn 9788874902187


sold 21,00

  acquista online _ spedizione gratuita
 

 

 

Arte in movimento. Gli anni Settanta in Campania č il titolo di un ciclo di seminari svoltosi presso il Dipartimento di Lettere e Beni Culturali dell'Universitā degli Studi della Campania "Luigi Vanvitelli" nell'ottobre 2016. Tale esperienza, confluita in questo volume che dai suddetti seminari muove e trae il titolo, ha favorito la storicizzazione delle problematiche storico-artistiche campane del decennio in questione. I saggi che lo compongono non riguardano soltanto le arti visive tout court e la prassi critica ad essa relativa, ma vogliono inquadrare la questione anche dal punto di vista fotografico e teatrale. A tali contributi si affiancano le testimonianze di alcuni protagonisti della scena artistica campana del decennio in oggetto. Il volume non ha la pretesa di esaurire un dibattito complesso ed eterogeneo quale risulta essere la prassi e la metodologia artistica che, dalla fine degli anni Sessanta attraversa tutto il decennio successivo per esaurire la sua spinta propulsiva con l'avvento degli anni Ottanta; esso vuole, piuttosto, essere un momento di riflessione in grado di avviare nuovi stimoli e nuovi indirizzi di ricerca.

Con saggi di: Luciana Berti, Franco Cipriano, Giuseppe Coppola, Antonio Davide, Ernesto Jannini, Maria Giovanna Mancini, Salvatore Margiotta, Gabriele Marino, Livio Marino Atellano, Luca Palermo, Giuseppe Rescigno, Gaia Salvatori, Luca Sorbo, Stefano Taccone, Antonello Tagliafierro.

 





postmedia books Luca Palermo (Napoli, 1983) č assegnista di ricerca presso il dipartimento di Lettere e Beni Culturali dell'Universitā degli Studi della Campania "L. Vanvitelli". Svolge attivitā di ricerca nell'ambito della metodologia della storia dell'arte e della storia della critica privilegiando di essa aspetti relativi alla storia dell'arte contemporanea, con particolare attenzione alle manifestazioni artistiche sviluppatesi a partire dal secondo dopoguerra. Ha preso parte a numerosi convegni in Italia e all'estero ed č autore di monografie (tra le altre Public Art nelle universitā. Storia, esperienze a confronto e metodologie di valorizzazione; Maschera-mente/o; Caserta 70. Movimenti artistici in Terra di Lavoro) e di numerosi articoli su riviste di settore nazionali ed internazionali (tra gli altri "The role of art in urban gentrification and regenaration: aesthetic, social and economic developments", in Il capitale culturale; "Beyond the Wall", in Modern Italy, Cambridge Univerity Press; "Public vs Patronage: Controversies in Contemporary Outdoor Sculpture", in Art History Supplement).

Compra questo libro insieme a Avanguardia di massa

f f
27,90


 

postmedia, demma, museum week, museologia